archivio

Archivio dell'autore: Timothy Dissegna

Questa galleria contiene 3 immagini.

Non basta nemmeno l’aver dichiarato lo stato di calamità naturale, circa un mese fa, allo Zimbabwe per ottenere una sospensione delle sanzioni economiche: l’Unione europea, il 15 febbraio, ha infatti prorogato fino al 2017 le misure contro lo Stato africano con una decisione del Consiglio. È dal 2002 che queste si ripetono, venendo sottoposte al …

Continua a leggere

Questa galleria contiene 4 immagini.

Tra quello “nero”, sempre meno costoso, e quello “blu”, non ancora diventato celebre alla cronaca per guerre in suo nome, l’oro che fa brillare sempre più gli occhi di chi lo cerca è quello “classico”. E le più grandi miniere del minerale più prezioso al mondo, ironia della sorte, si trovano nella fetta di mondo …

Continua a leggere

Questa galleria contiene 3 immagini.

C’era una volta un Paese unito, formato da popoli che vivevano in pace tra loro nonostante si odiassero a morte. A governarlo c’era un uomo passato alla storia come Tito, al secolo Josip Broz, ex partigiano e poi capo supremo del Partito Comunista Jugoslavo. Di conseguenza anche della Jugoslavia. Questo nome risulta così lontano oggi, …

Continua a leggere

Questa galleria contiene 3 immagini.

Fin dai tempi dell’antica Roma, il Senato è stato un punto centrale nella vita politica, che fosse solo dell’Urbe o di tutto l’Impero. Poi i tempi cambiarono e questa istituzione, composta dagli esponenti delle famiglie patrizie, venne sempre più ignorata dai vari detentori del potere, che negli ultimi decenni contarono esclusivamente sull’esercito. Oggi, passata la …

Continua a leggere

Questa galleria contiene 4 immagini.

Può uno staterello grande quanto l’Umbria, sperduto tra le montagne del Caucaso, essere al centro di gravi tensioni tra i due schieramenti geopolitici più grandi del pianeta, vale a dire la Nato e la Russia? Se aprite una qualsiasi cartina geografica, non troverete traccia dell’Abcasia, a meno che non l’abbiate comprata a Mosca, in Venezuela, …

Continua a leggere